Argentino P. (2013)

Comunità terapeutiche e riabilitazione psichiatrica: il Modello Gestaltico Comunitario

in G. Salonia, V. Conte, P. Argentino, “Devo sapere subito se sono vivo”
Il pozzo di Giacobbe, Trapani, 119-145

n questo contributo viene descritto un modello di intervento terapeutico e riabilitativo, sviluppato dall’Autrice, per i pazienti psichiatrici gravi nella prima comunità terapeutica assistita del dipartimento salute mentale di Siracusa, Italia, applicando le basi epistemologiche della Gestalt Therapy. Viene analizzata la novità del Modello Gestaltico Comunitario nel percorso storico dal moral treatment all’antipsichiatria e gli elementi di differenza con il primo modello di comunità proposto da M. Jones. La metodologia clinica segue le fasi evolutive spazio-temporali del ciclo dell’esperienza di contatto di ogni ospite all’interno della Comunità, tenendo conto delle funzioni del Sé e degli strumenti di intervento terapeutici possibili, dal clima relazionale al significato del farmaco assunto. Attenzione viene data anche alla prevenzione del burn-out degli operatori sanitari e sociali che lavorano in comunità.

Richiedi maggiori informazioni