Domani alle 15.00 inaugureremo, in presenza e online, i nostri master e il nuovo anno accademico con il convegno “Dante: poeta di Dio, poeta degli uomini”.

A chiudere l’evento sarà il prof. Antonio Sichera, ordinario di Letteratura Italiana dell’Università di Catania, con un originale approfondimento dal titolo “Tra Letteratura e Gestalt. Figure del corpo nella Commedia”.

Eccone un breve assaggio con questa intervista: “Ci chiederemo qual è lo statuto del corpo in un poema come quello di Dante, tutto giocato all’incrocio tra estremo realismo e straordinaria tensione metafisica. Una breve analisi del tema dentro il testo della Commedia e in una chiave di lettura gestaltica rivela infatti la feconda contraddizione del capolavoro dantesco e la sua paradigmaticità nella storia della cultura occidentale”.

Vi aspettiamo domani! Potete ancora iscrivervi per partecipare all’evento online qui: https://bit.ly/3cHBZJR