“La pandemia da Coronavirus ci ha dimostrato i punti deboli del sistema che è stato finora concepito come medicina di territorio, finendo per coincidere unicamente con la rete dei medici di famiglia. L’introduzione strutturale della figura dello psicologo è indispensabile alla costituzione di un team di medicina di base che realizzi quella possibilità di mettere al centro la persona, come unità inscindibile di mente e corpo, tante volte indicata come missione del nostro sistema sanitario”. 

Così il prof. David Lazzari, presidente nazionale dell’Ordine degli psicologi, ha inaugurato il Master in Psicologo di Base e Counselling Sanitario istituito dalla Università Cattolica del Sacro Cuore, Facoltà di Medicina e Chirurgia “A. Gemelli” di Roma.

La lectio magistralis del prof. Lazzari, la prima di questo intenso week end con cui prende il via il Master, ci ha aiutati a ribadire le ragioni che stanno al fondo stesso della necessità di istituire questo Master: se si vuole un sistema di cure primarie utile ed efficace, l’attenzione alla componente psicologica della salute è fondamentale, come lo è occuparsi del benessere e della salute psicofisica dei cittadini di un territorio, dei membri di una comunità, in modo equo e accessibile, per fornire a tutti indistintamente cura e terapia ma anche per promuovere consapevolezza e comportamenti positivi.

Ecco il video integrale dell’intervento del prof. Lazzari.